COPPO FOTOVOLTAICO

 

 

Che cos’è

Superficie realistica, aspetto naturale e facile da installare.
Una nuova tecnologia che raggiunge la massima integrazione architettonica ed estetica.

 

Un coppo, molte funzionalità

Il Coppo Invisibile è un elemento architettonico fotovoltaico e fotocatalitico. Un solo prodotto che riassume tutti i vantaggi del modulo fotovoltaico, del coppo in cotto e dei materiali attivi.

Produce energia pulita e rinnovabile

Impermeabilizza e protegge l’edificio

Purifica l’aria dalle sostanze nocive

Autopulisce la propria superficie

Integrato

Installato come un coppo in cotto, si mimetizza nella continutà estetica del tetto.

Fotocatalitico

La luce attiva un processo naturale e infinito che purifica l’aria mentre pulisce la superficie del coppo.

Resistente

Può sopportare un elevato carico statico, non teme solventi chimici e agenti atmosferici.

Sostenibile

Realizzato con materiali atossici, anche naturali o da riuso, tutti riciclabili.

 

Come funziona

Un corpo unico, indivisibile e ad altissima resistenza,
nasconde e protegge le celle fotovoltaiche celandole al suo interno.

Il Coppo Invisibile  è formato da un composto polimerico atossico e riciclabile, all’interno del quale sono incorporate delle celle di silicio monocristallino. Una speciale superficie, opaca alla vista e trasparente per i raggi solari, ricopre le celle nascondendole senza intaccarne il funzionamento.

 

Caratteristiche

Il Coppo Invisibile si distingue dalle altre tecnologie fotovoltaiche e dai classici coppi in cotto grazie a particolari caratteristiche che lo rendono unico.

 

Fotovoltaico per Centri storici

I centri storici hanno bisogno di essere rinnovati in chiave sostenibile, ma i vincoli dei Beni Culturali rendono difficili queste azioni. Il Coppo si integra nell’estetica dell’edificio storico, permettendone finalmente la completa riqualificazione.

 

Un mondo pulito

Oltre a produrre energia pulita e rinnovabile il nostro coppo fotovoltaico rispetta l’ambiente attraverso l’uso di materiali riciclabili, naturali o da riuso, sempre non tossici. Inoltre la superficie svolge un’azione disinquinante purificando l’aria dallo smog.

 

Produci la tua energia

Con un tetto di Coppi Fotovoltaici ogni edificio diventa una bellissima centrale di energia pulita, indipendente dai grandi fornitori. Conservando l’energia prodotta in una batteria si eviteranno eventuali blackout.

 

Contro la cementificazione

Il Coppo si inserisce facilmente negli edifici esistenti anche di valore storico incentivandone la riqualificazione e favorendo il riuso di quelli abbandonati, per un’urbanizzazione controllata e sostenibile di alta qualità estetica.

 

Dati tecnici

Scheda generale
  • Potenza di picco per singolo Coppo – 4,5 Wp
  • Dimensioni del coppo – 45 x 19 x 13 cm
  • Peso – 1,5 Kg
  • Temperatura di funzionamento – -40°C / +85°C
  • Protezione – IP68
  • Infiammabilità – (UL94) HB

CERTIFICAZIONI

 MODULI FOTOVOLTAICI INVISIBLE

 I moduli hanno superato le seguenti prove:

  • 50 cicli di variazione termica di 100°C/h in camera climatica “Angelantoni” con controllo delle temperature da -40°C a +110°C per standard di riferimento CEI EN 61215
  • 96 ore di test di corrosione da nebbia salina per standard di riferimento CEI EN 61701
  • 40 cicli di umidità e congelamento con variazione termica da -40°C a +110°C con relativa umidità da 0 a 90% in camera climatica “Angelantoni” per standard di riferimento CEI EN 61215/IEC 61646 art 10.12

Al fine di garantire una qualità sempre costante, ogni 1000 moduli prodotti viene testato un pezzo a campione.

 

Riconosciuto dalle Autorità

I centri storici hanno bisogno di essere rinnovati in chiave sostenibile, ma i vincoli dei Beni Culturali rendono difficili queste azioni. Il Coppo Invisibile si integra nell’estetica dell’edificio storico, permettendone finalmente la completa riqualificazione.

Nel 2015 il Ministero dei Beni Culturali (MiBACT) ha inserito il Coppo Invisibile e tutta la tecnologia del Fotovoltaico Invisibile nelle “Linee di indirizzo per il miglioramento dell’efficienza energetica nel patrimonio culturale. Architettura, centri e nuclei storici ed urbani.”.

 

 **LA PRODUZIONE A LARGA SCALA INIZIERA’ IN GIUGNO 2019. PER ORA DISPONIBILE SOLO IL COPPO CAMPIONE

 

Translate »